“The Other Side of Memory - Sharing Roots and Building our Future”


Il progetto mira a raccogliere, conservare e diffondere il ricordo e la testimonianza diretta di vittime di nazismo e stalinismo, favorendo il confronto tra cittadini di Europa Est e Ovest per creare una storia comune e stimolando il sentimento di cittadinanza europea dei giovani e l'incontro tra generazioni.
Uno degli obiettivi più importanti è quello di favorire il dialogo intergenerazionale attraverso l'incontro con i testimoni e la condivisione delle loro storie ed esperienze, riservando uno spazio importante al confronto e dando inoltre la possibilità ai giovani di entrare in contatto con la diversità. Tale confronto avverrà anche attraverso la partecipazione di giovani diversamente abili; questo scambio permetterà infatti ai beneficiari coinvolti di approfondire elementi di dialogo interculturale e di integrazione
L'intero progetto prevede una metodologia partecipativa, che permetta il pieno coinvolgimento dei partecipanti e delle loro comunità. Le attività saranno basate su un approccio non formale ed un'attenzione specifica all'inclusione di partecipanti con diverse abilità.
I gruppi target principali sono tre: i giovanissimi (12-15 anni) italiani e ungheresi frequentanti le scuole partner del progetto; i giovani (16-30 anni) ungheresi, rumeni e italiani a vario titolo coinvolti in associazioni o gruppi attivi sul territorio; over65 italiani e ungheresi testimoni degli eventi storici trattati.
I diversi gruppi coinvolti svolgeranno una ricerca e prepareranno una presentazione da proporre durante i 3 eventi internazionali previsti. I ragazzi saranno guidati da storici e testimoni degli eventi ed ogni gruppo realizzerà un massimo di 10 videointerviste a testimoni over 65.
Durante gli eventi internazionali i partecipanti avranno modo di condividere le storie ed il materiale raccolto nonché di svolgere laboratori e visite che permetteranno loro di approfondire il tema della memoria e dell’identità europea.

CALENDARIO
Ottobre – Dicembre 2011: Avvio del progetto, formazione dei gruppi ed avvio del lavoro di ricerca e di intervista ai testimoni, creazione della pagina web.
Gennaio 2012: Evento internazionale a Torino tra giovani partecipanti italiani, ungheresi e rumeni.
Maggio 2012: Evento internazionale a San Raffaele Cimena (TO), incontro delle classi di studenti italiane, ungheresi e rumene.
Ottobre 2012: Evento internazionale a Budapest tra giovani partecipanti italiani, ungheresi e rumeni.
Novembre – Dicembre 2012: Realizzazione dvd, eventi di diffusione e chiusura progetto.


PARTENARIATO
Italia
Cooperativa ORso – Capofila
Istituto Comprensivo di Castiglione Torinese (TO)
Comune di San Raffaele Cimena (TO)
Istituto storico della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Cuneo
Ungheria
Progetti Nonprofit Kft.
Scuola elementare, media e liceo CSIK Ferenc
Associazione Örökmozgó Közhasznú Egyesület
Ente internazionale Pető
Fondazione Terra Recognita
Romania
Grupul Scolar Baróti Szabó Dávid

Guarda i video realizzati dal progetto


Referente Orso
Mara Costanzo

seguici