DigiTabù: giocare con le tecnologie


ORSo ha una storia lunga oltre un ventennio legata alle esperienze di formazione ed educazione nelle classi.

Strutturare attività orientative e formative nelle scuole primarie e secondarie è stato molto utile per capire quali comportamenti adottare e quali strumenti utilizzare quando si tratta di relazionarsi con i ragazzi per affrontare temi importanti.

I ragazzi delle scuole medie e superiori sono un "pubblico" difficile da affascinare, sono sollecitati su mille fronti e sono portati a dedicare la loro attenzione solo a molti stimoli per brevi periodi di tempo.
Spesso sono abituati a fare i compiti e studiare con facebook aperto, la radio accesa e un occhio sempre rivolto allo smartphone, pensando che potrebbe sempre arrivare un messaggio importantissimo!

Stando insieme a loro, ascoltandoli in questi anni, abbiamo scoperto che ci sono molte cose ancora vive in loro, un posto particolare lo occupano: la voglia di giocare e quella di raccontare e raccontarsi, perchè entrambe fanno di loro degli attori protagonisti e non degli spettatori, pensiamo alla voglia e al desiderio che hanno di condividere tutto quello che fanno attraverso i più svariati canali.

Da queste considerazioni nasce DigiTabù.

DigiTabù è uno strumento ludico-educativo per parlare e far parlare del legame fra rapporti umani e nuove tecnologie. E' un gioco per aprire il confronto e per sfidarsi su quante conoscenze abbiamo dei (nuovi?)media. 100 Carte (+1 vuota tutta da inventare) per giocare in tanti modi diversi.
Provate a spiegare parole comuni senza poter usare le parole vietate. Arrampicatevi sugli specchi quando trovate una parola di cui non conoscete il significato, raccontate storie ed aneddoti e trovate le connessioni fra le carte che avete in mano.

L'aspetto divertente di DigiTabù è che potete inventare voi nuovi modi per giocare.

Un modo divertente per affrontare le tematiche legate alle nuove tecnologie, al comportamento online, alla reputazione digitale.

Soprattutto DigiTabù è un gioco e si può comprare (15€) presso la Cooperativa O.R.So.

per info e acquisti: Scrivi a bortolin@cooperativaorso.it o contattaci allo 0113853400

seguici